Punti ristoro

Punti ristoro

Bar 8.30 alle 18.30 Aperto ogni giorno della Manifestazione, dalle 8.30 alle 18.30, offre il servizio di caffetteria, prodotti dolci da forno, panini, tramezzini, insalatone, brioche salate, yogurt, macedonie e spremute di arancia.

Bar 8.30 alle 18.30 Aperto ogni giorno della Manifestazione, dalle 8.30 alle 18.30, offre il servizio di caffetteria, prodotti dolci da forno, panini, tramezzini, insalatone, brioche salate, yogurt, macedonie e spremute di arancia, centrifughe di frutta e verdura.

Bar 8.30 alle 18.30 Aperto ogni giorno della Manifestazione, dalle 8.30 alle 18.30, offre il servizio di caffetteria, prodotti dolci da forno, panini, tramezzini, insalatone, brioche salate, yogurt, macedonie e centrifughe di frutta e verdura.

Self 12.00 alle 16.00 Servizio di self service tradizionale per il punto di ristoro aperto ogni giorno della Manifestazione, dalle 12 alle 16.

Bar 8.30 alle 18.30 Aperto ogni giorno della manifestazione, dalle 8.30 alle 18.30, offre il servizio di caffetteria, prodotti dolci da forno, tramezzini, brioche salate, yogurt, macedonie e spremute di arancia, piatto come vuoi di gastronomia, inslatone su cesto di piada.

Bar 8.30 alle 18.30 Aperto ogni giorno della Manifestazione, dalle 8.30 alle 18.30, offre il servizio di caffetteria, prodotti dolci da forno, tramezzini, panini, insalatone, yougurt, macedonie e spremute di arancia. In aggiunta, anche l’offerta di sushi e piatti etnici. In collaborazione con Sushi Gold.

Bar 8.30 alle 18.30 Aperto ogni giorno della Manifestazione, dalle 8.30 alle 18.30, offre il servizio di caffetteria, prodotti dolci da forno, panini, tramezzini, insalatone, brioche salate, yogurt, macedonie e spremute di arancia, piatti del giorno di gastronomia da asporto.

Bar Sushi 12.00 alle 16.00 Servizio di caffetteria con prodotti dolci da forno e sushi d’asporto, per il punto di ristoro aperto ogni giorno della Manifestazione, dalle 12 alle 16. In collaborazione con Sushi Gold.

Bar Salute e Benessere 8.30 alle 18.30 Aperto ogni giorno della manifestazione, dalle 8.30 alle 18.30, il Bar Salute e Benessere offre il servizio di caffetteria BIO con prodotti dolci da forno, tramezzini, brioche salate, macedonie. Una caffetteria BIO che propone anche yogurt frozen con frutta e cereali, spremute di arancia, piatto come vuoi di gastronomia vegetariana, inslatone su cesto di piada, centrifughe di frutta e verdura, bevande, birra e vino BIO.

Bar 8.30 alle 18.30 Ogni giorno dalle 8.30 alle 18.30, il bar offre il servizio di caffetteria con prodotti dolci da forno, panini, tramezzini, insalatone, brioche salate, yogurt, macedonie. In aggiunta anche spremute di arancia, centrifughe di frutta e verdura e pizza.

Bar 8.30 alle 18.30 Ogni giorno dalle 8.30 alle 18.30, il punto di ristoro offre il servizio di caffetteria con prodotti dolci da forno, panini, tramezzini,brioche salate, yogurt, macedonie, piatti di gastronomia, inslatone su cesto di piada e cruditè di pesce.

Bar 8.30 alle 16.00 Ogni giorno dalle 8.30 alle 16.00, il bar offre il servizio di caffetteria con prodotti dolci da forno.

Ristorante / Vip 12.00 alle 16.00 Ristorante alla carta aperto ogni giorno di Vicenzaoro September 2018 dalle ore 12 alle 16. Nel menù anche prodotti regionali a KM “0”, con denominazioni DOP, IGP e DECO.

Kosher c/o Bar 12.00 alle 16.00 Ristorante Kosher a buffet aperto ogni giorno di Vicenzaoro September 2018 dalle ore 12 alle 16.

Bar 8.30 alle 18.30 Ogni giorno dalle 8.30 alle 18.30, il punto di ristoro offre il servizio di caffetteria con prodotti dolci da forno, panini, tramezzini, brioche salate, yogurt, macedonie e spremute di melograno.

Bar 8.30 alle 18.30 Ogni giorno dalle 8.30 alle 18.30, il bar offre il servizio di caffetteria con prodotti dolci da forno. Speciale aperitivo ogni sera in collaborazione con Santa Margherita Wines.

Leggi tutto: Punti ristoro

  • Visite: 969

Visio Next trends

  • Visio next trends 1
  • Vision Next Trends 2

VISIO.NEXT: TRENDS

Torna a VICENZAORO September 2018 l’evento sul futuro del mondo del gioiello e dell’oreficeria, con un’edizione dedicata alle tendenze.

Sabato 22 Gennaio 2018
Ore 10.00
Sala Tiziano PAD. 7.1

Torna a VICENZAORO September 2018 l’evento sul futuro del mondo del gioiello e dell’oreficeria, con un’edizione dedicata alle tendenze. Visio Next: Trends Sabato 22 Settembre 2018 Ore 10.00 Sala Tiziano PAD. 7.1

VISIO.NEXT: TRENDS

VISIO.NEXT: TRENDS è la tavola rotonda che raccoglie esperti internazionali, tra cui top influencer, aziende e operatori di primo piano del settore, per discutere le innovazioni di prodotto, le modalità di consumo e gli andamenti del mercato destinati a lasciare il segno. Sul prestigioso palcoscenico del più grande Salone europeo dedicato all’Oreficeria e alla Gioielleria, i protagonisti più autorevoli del mercato globale si confrontano sulle tendenze del momento.

Lauren Kulchinsky Levison

Vice President, Chief Style Officer, Curator

Mayfair Rocks

Nominata nel 2002 gioielliere e rivenditore dell'anno, Lauren è la persona più giovane ad essere inserita nella Hall of Fame dal National Jeweler e ad essere premiata, nel 2003, come "Key to Italy" da ICE e "Gioielliere dell'anno "per il suo lavoro con designer e marchi italiani. È sempre in prima fila alle sfilate di moda di tutto il mondo: soprannominata da Moda Operandi come "The Real Buyer", si dice che abbia la più grande collezione privata di Delpozo sul pianeta. Nota per avere un buon occhio, Lauren è sempre la prima a scoprire nuovi talenti. Rappresenta la quarta generazione alla guida di Mayfair, un'azienda a conduzione familiare che ha festeggiato il suo 60 ° anno di attività nel 2016.

Jamie Freed

Global Vice President, Private Client

Farfetch 

In qualità di VicePresidente Global Clienti Privati, Jamie è responsabile della fornitura di servizi VIP impareggiabili e si avvale di professionisti delle vendite di primo livello nei mercati di Stati Uniti, Regno Unito, Medio Oriente, Russia, Brasile, Asia e Pacifico. Ossessionata dai clienti e fortemente orientata al risultato, Jamie è un’esperta VIP personal shopper con un grande talento nel creare esperienze di shopping di lusso su misura. Dal 2012 al 2017, inoltre, in qualità di Head of Global Client Business Development presso Moda Operandi, ha fondato per l'azienda sia i servizi che i team di Customer Care e Stylist. Jamie ha oltre 19 anni di esperienza nel settore e ha acquisito una conoscenza globale sulle esperienze di shopping di lusso attraverso alcune delle più prestigiose piattaforme di shopping online dedicate ai VIP. In precedenza ha ricoperto ruoli senior presso Topshop / TOPMAN, Maison Martin Margiela, Bergdorf Goodman, Barneys New York, French Connection e J.Crew.

Alessio Boschi

Designer

AB Jewels

Pluripremiato designer originario di Roma e residente a Bangkok. Il suo design unico è caratterizzato da un forte “know-how” italiano che fonde proporzioni, volumi, multifunzionalità e movimento con interessanti combinazioni cromatiche. Ogni sua opera è un viaggio prezioso e ricco di dettagli inaspettati attraverso paesi, culture ed eccellenze di tutto il mondo, capace di raccontare l'anima, le ispirazioni e le storie che si celano in esso.

Paola De Luca

Creative Director & Founder

TRENDVISION Jewellery + Forecasting

Inizia la sua carriera a New York nel 1989 come designer, collaborando con marchi leader del lusso. Nel 2002 fonda una società focalizzata sulla ricerca e il forecast, lanciando la prima e più autorevole pubblicazione al mondo sulle tendenze della gioielleria. Dal 2010, in qualità di Design Director, gestisce interessanti progetti di design; programmi di formazione per buyers, organizzazioni governative; brand e aziende manifatturiere; coordina think tank di ricerca e progetti incentrati sui trend di mercato. Insieme a Italian Exhibition Group S.p.A., è co-fondatrice e direttore creativo di TRENDVISION Jewellery + Forecasting, un osservatorio indipendente incentrato sulle previsioni delle tendenze per l'industria della gioielleria.

Alessia Crivelli

Marketing Manager

Crivelli

Nasce a Valenza, nella patria del gioiello e delle eccellenze artigiane. Respirando fin da piccola i linguaggi e le tecniche di questo mondo se ne è innamorata, iniziando a vent’anni il percorso nell’azienda di famiglia. Qui ha iniziato come tagliatrice di pietre preziose, ricoprendo gradualmente i diversi ruoli lungo la catena di produzione. Ha così acquisito esperienza diretta di tutti i passaggi manifatturieri, per arrivare, grazie alla sua passione per la comunicazione, a lavorare nell’ambito commerciale, gestendo i rapporti con diversi clienti. Questa esperienza trasversale, unita alla volontà di trasmettere la propria passione, l’ha portata a diventare Direttrice Marketing e Coordinatrice della produzione. “Ho iniziato osservando mio padre. Lui mi ha insegnato molto e continua a farlo ogni giorno. Ho avuto il privilegio di vedere trasformare lastre d’oro e pietre preziose in gioielli e poi ho potuto vedere l’emozione che da indossarli. La mia passione nasce da qui” così Alessia Crivelli racconta il suo percorso all’interno dell’azienda, un’unione tra acquisizione di competenze, passioni ed emozioni, che sono sempre state il motore per la sua crescita professionale.

Marco Carniello

Division Director Jewellery & Fashion

Italian Exhibition Group

Marco Carniello, ingegnere gestionale, gestisce la Divisione Jewellery & Fashion di IEG dal 2016. Il suo percorso professionale lo ha portato dalla consulenza strategica in gruppi quali Accenture e Bain & Company (Milano), a ruoli di marketing per Avis Rent a Car (Londra) e di Sales Director in un’azienda milanese di abbigliamento e accessori nell’ambito di un accordo di private equity. Ha conseguito un Master in Business Administration tra Londra e Barcellona. Marco è da sempre un grande appassionato di sport e ha completato brillantemente l’edizione 2015 della Ironman in 10h e 4’.

Il dibattito si terrà in lingua inglese con servizio di traduzione simultanea.

Perchè partecipare?

Scopri le tendenze che influenzano il mercato Condividi l’esperienza di alcuni player leader del settore Trovi ispirazione per sviluppare il tuo business Sviluppi le tue relazioni Ti confronti con il tuo network Ti aspettiamo a VISIO.NEXT:TRENDS!

Archivio Visio.next:

2019

2018

Leggi tutto: Visio Next trends

  • Visite: 2425

Visio Next trends: sustainable creativity

  • Arezzo Temp

VISIO.NEXT: SUSTAINABLE CREATIVITY

Anche a VICENZAORO January 2019 torna l’evento, con un’edizione dedicata alla CREATIVITA’ SOSTENIBILE

Venerdì 18 gennaio 2019
Ore 10.30
Sala Tiziano PAD. 7.1

Pre-registrati

Anche a VICENZAORO January 2019 torna l’evento, con un’edizione dedicata alla CREATIVITA’ SOSTENIBILE. VISIO.NEXT: SUSTAINABLE CREATIVITY Venerdì 18 gennaio 2019 Ore 10.30 Sala Tiziano PAD. 7.1 Pre-registrati

VISIO.NEXT: SUSTAINABLE CREATIVITY

VICENZAORO quale piattaforma culturale propone ad ogni edizione VISIO.NEXT – l’evento principale di ogni edizione del Salone dedicato alla diffusione della cultura nel settore orafo- gioielliero e oltre. Da gennaio 2018, il concept VISIO.NEXT è diventato il fil rouge di VICENZAORO: una proiezione della Manifestazione al futuro con la partecipazione di key speakers internazionali.

Lauren Kulchinsky Levison

Vice President, Chief Style Officer, Curator

Mayfair Rocks

Nominata nel 2002 gioielliere e rivenditore dell'anno, Lauren è la persona più giovane ad essere inserita nella Hall of Fame dal National Jeweler e ad essere premiata, nel 2003, come "Key to Italy" da ICE e "Gioielliere dell'anno "per il suo lavoro con designer e marchi italiani. È sempre in prima fila alle sfilate di moda di tutto il mondo: soprannominata da Moda Operandi come "The Real Buyer", si dice che abbia la più grande collezione privata di Delpozo sul pianeta. Nota per avere un buon occhio, Lauren è sempre la prima a scoprire nuovi talenti. Rappresenta la quarta generazione alla guida di Mayfair, un'azienda a conduzione familiare che ha festeggiato il suo 60 ° anno di attività nel 2016.

Lydia COURTEILLE

Designer

Scienziata, collezionista, gemmologa e viaggiatrice, ma in fondo una gioielleria d'antiquariato, Lydia Courteille ha iniziato a creare quasi vent'anni fa, evocando oltre cinquanta collezioni per condividere le sue passioni, le sue conoscenze e la sua creatività con i suoi clienti.Uno spirito libero, i suoi umorismo e audacia non conoscono limiti; la provocazione non è mai lontana dalla sua straordinaria immaginazione. Simboli misteriosi, archeologia dal passato remoto, flora e fauna fanno tutti parte del suo mix inebriante. I suoi gioielli sono comunque indossabili e le sue parure nobili nello stile.Entrare nel gabinetto di curiosità di Lydia Courteille significa fare un viaggio alla scoperta del mondo della gioielleria da conversazione con storie da raccontare.

Lynn Yaeger

Collaboratore American Vogue

Lynn Yaeger, redattore di American Vogue e vogue.com, scrive di moda, cultura e gioielli da oltre due decenni. Yaeger ha iniziato la sua carriera al Village Voice, dove era un capo redattore. Ha scritto per molte pubblicazioni, tra cui Vogue Italia, New York Times, Architectural Digest, Travel & Leisure e Departures. Anche se copre molti argomenti nel suo lavoro, la sua vera passione è per i gioielli. Ha una vasta collezione di gioielli antichi: su cosa è meglio spendere i propri soldi? Ma è anche aperta al lavoro di nuovi designer. Anche se vive a New York, cercatela mentre visita i negozi della 47° strada! - E 'ugualmente a casa sua a Portobello Road a Londra, nella Rue St Honore a Parigi, o in qualsiasi altro posto si possono trovare gioielli.

Massimo Poliero

Massimo Poliero, CEO di Legor Group S.p.A., Presidente del Jewelry Technology Forum e Vice-Presidente di A.F.E.M.O.

Massimo Poliero è CEO di Legor Group S.p.A., Presidente del Jewelry Technology Forum e Vicepresidente A.F.E.M.O. Si è diplomato in metallurgia e successivamente si è specializzato come “esperto innovativo del settore orafo”. Il suo background tecnico lo rende un profondo conoscitore del mondo orafo: prima di guidare l’azienda di famiglia ha ricoperto ruoli di assistente R&S (Balestra 1882 S.p.A.), responsabile reparto microfusione (Novi Srl) e direttore di produzione (Tecno Orafa artigiana). Inizia la sua carriera professionale in Leg.or come responsabile tecnico intuendo l’opportunità di investire in tecnologia e ricerca e trasformando di conseguenza l’azienda da piccola impresa di famiglia a importante realtà economica. Si impegna soprattutto nella ricerca di soluzioni innovative nel settore dei metalli preziosi e non preziosi e successivamente in quello dei prodotti galvanici, di cui acquisisce le competenze necessarie per sviluppare una divisione interna dedicata (metalli preziosi e sali derivati). Dal 1996 ha ricoperto la carica di CEO dimostrando doti manageriali che lo hanno portato a crescenti responsabilità all’interno del Gruppo, che dal 2001 ha guidato nell’ottica dell’internazionalizzazione. Ha seguito l’apertura delle filiali strategiche in Turchia, Thailandia, Hong Kong, Russia e Stati Uniti dove si è trasferito per due anni. Oggi Legor Group è una multinazionale di successo riconosciuta dal mercato come consulente esperta di metallurgia e chimica.

Paola Ferrari

Fondatore e Proprietaria di Nanashapes LLCPresidente dell’Accademia di Gagliato delle NanoScienze

Paola Ferrari è la massima incarnazione di un'elegante donna italiana con una missione. Nata a Milano e con basi a Houston e New York City, Paola ha oltre 30 anni di esperienza nell'impegno internazionale, anche funzionario delle Nazioni Unite a New York, e nell'imprenditoria con un focus speciale nella gestione no-profit. Nel 2009, lei e suo marito, il ricercatore Dr. Mauro Ferrari, hanno fondato l'Accademia di Gagliato delle Nanoscienze, un'organizzazione senza scopo di lucro che organizza una conferenza annuale su invito che mette in evidenza la scienza e le tecnologie emergenti in medicina, in Calabria, Italia. La ricerca sulle nanoparticelle è una delle branche di studi più ricercate al mondo con infinite possibilità. Desiderosa di tradurre la bellezza delle immagini nano in arte da indossare, Paola ha disegnato il suo primo "nanojewel" da un pezzo quadrato di silicio contenente 16.000 nanocanali racchiusi in una cornice di oro bianco che ha indossato come pendente. La collana è stata così ben accolta che ha presto iniziato a creare altri gioielli ispirati alle nanoparticelle. La collezione Nanos di pezzi in argento, bronzo e rame è stata presentata a NanoGagliato 2016 a luglio 2016. La Nanos Diamond Collection è stata lanciata il 13 novembre 2018 durante un Gala ospitato da US Market Forum 2018 alle Gallerie d'Italia di Milano.Nanoshapes condivide parti dei suoi profitti con NanoPiccola e altre iniziative volte a potenziare le persone attraverso l'educazione scientifica.

Photo credits: Chiara Bassi

Il dibattito si terrà in lingua inglese con servizio di traduzione simultanea.

Perchè partecipare?

Scopri le tendenze che influenzano il mercato Condividi l’esperienza di alcuni player leader del settore Trovi ispirazione per sviluppare il tuo business Sviluppi le tue relazioni Ti confronti con il tuo network Ti aspettiamo a VISIO.NEXT:SUSTAINABLE CREATIVITY!

Leggi tutto: Visio Next trends: sustainable creativity

  • Visite: 1845

Visio Next trends ENG

  • Vision 1
  • Vision 2

VISIO.NEXT: TRENDS

The event dedicated to the future of Jewellery returns to VICENZAORO September 2018, with an edition entirely dedicated to trends.

Saturday September 22nd 2018
10:00 a.m.
Tiziano Room Hall 7.1

The event dedicated to the future of Jewellery returns to VICENZAORO September 2018, with an edition entirely dedicated to trends. Viso Next: Trends Saturday September 22nd 2018 10:00 am Tiziano Room PAV. 7.1

VISIO.NEXT: TRENDS

VISIO.NEXT: TRENDS is the round table that brings together international experts, including top influencers, companies and leading operators in the sector, to discuss product innovations, consumption patterns and the market trends destined to leave their mark. On the prestigious stage of the largest European exhibition dedicated to jewellery and Goldsmith, the most influential protagonists of the global market will confront on the current trends.

Lauren Kulchinsky Levison

Vice President, Chief Style Officer, Curator

Mayfair

Named in 2002 jeweler and retailer of the year, Lauren is the youngest person to ever be inducted into the Hall of Fame by National Jeweler and to be awarded, in 2003, the “Key to Italy” by the Italian Trade Commission and “Jeweler of the Year” for her work with Italian designers and brands. She is constant front row figure at fashion shows worldwide: dubbed by Moda Operandi as “The Real Buyer”, she is rumored to have the largest private collection of Delpozo on the planet. Known for having a good eye, Lauren is always on the cusp of discovering new talent. She represents the fourth generation at Mayfair, a family run and family owned business which celebrated its 60th year in 2016.

Jamie Freed

Global Vice President for Private Client

Farfetch 

As Global Vice President for Private Client, Jamie is responsible for delivering unrivalled VIP client services and is dedicated to hiring best-in-class sales professionals across the US, UK, Middle East, Russia, Brazil & APAC Markets. Customer obsessed and results-driven, Jamie is a VIP Personal shopping expert with a keen talent for creating bespoke luxury shopping experiences. Jamie was previously Head of Global Client Business Development at Moda Operandi from 2012 – 2017 where she founded both Customer Care and Stylist services and teams for the company. Jamie has over 19 years’ experience in the industry and has acquired global knowledge of the luxury shopping experience across some of the most prestigious online VIP shopping platforms. Prior to Moda Operandi Jamie held senior roles at Topshop/TOPMAN, Maison Martin Margiela, Bergdorf Goodman, Barneys New York, French Connection and J.Crew.

Alessio Boschi

Designer

AB Jewels

Award-winning designer from Rome, now living in Bangkok. His unique design is characterized by a very strong Italian “know-how” where proportions, volumes, multi-functionality and movements come together with color combinations. The Jewelry merges the world’s best possible hands and craftsmanship for a precious journey of unexpected details; the style travels thorough different countries, cultures and excellences worldwide and reveals the soul of each creation with their stories behind and inspirations.

Paola De Luca

Creative Director & Founder 

TRENDVISION Jewellery + Forecasting

Starting her career in New York in in 1989 as a designer, she collaborated with leading luxury brands. In 2002 she established a company focused on research and forecasting, launching the world’s first and most authoritative jewellery trends publication. Since 2010 as a Design Director, she leads exciting design projects; educational programmes for buyers, government organisations; brands and manufacturers; she coordinates researches think tanks and market trends-focused projects. Together with Italian Exhibition Group S.p.A., she co-founded TRENDVISION Jewellery + Forecasting, an independent observatory focusing on trend forecasting for the jewellery industry where she supports the project as its Creative Director. 

Alessia Crivelli

Marketing Manager

Crivelli

Born in Valenza, the homeland of jewel and artisan excellences. Breathing the languages and the techniques of this world from an early age, Alessia fell in love with it, starting at twenty years old working in the family business. Here she started as a gem cutter, gradually covering the different roles along the production chain. She thus gained direct experience of all manufacturing steps to arrive, thanks to her passion for communication, to work in the commercial field, managing relationships with various customers. Her wide experience combined with the desire to share her passion, led her to become Marketing Director and Production Coordinator. “I started looking at my father. He has taught me a lot and continues to do it every day. I had the privilege of seeing golden sheets and precious gems become stunning jewels, and furthermore the emotion of wear them. My passion is born from here” that is how Alessia Crivelli talks about her career within the company, a union between acquisition of skills, passions and emotions, that have always been the engine for her professional growth.

Marco Carniello

Division Director Jewellery & Fashion

Italian Exhibition Group

Marco Carniello, industrial engineer, is the Director of IEG Jewellery & Fashion Division since 2016. His career starts in strategic consultancy groups such as Accenture and Bain & Company (Milan). He moves to marketing in Avis Rent a Car (London) then becomes Sales Director of an Italian clothing and accessories company in a private equity deal. He holds a Master in Business Administration achieved between London and Barcelona.Marco has always been a sports enthusiast and has brilliantly completed the 2015 edition of Barcelona Ironman in 10h and 4 '.

The debate will be held in English with simultaneous translation service.

Why participate?

Discover the trends that influence the market Share the experience of some of the leading players in the industry Find inspiration to develop your business Expand your business relationships Compare yourself with your network Looking forward to meeting you soon at VISIO.NEXT: TRENDS!

Visio.next Archive:

2019

2018

Leggi tutto: Visio Next trends ENG

  • Visite: 1589

Visio Next Spreading Sustainability 2019

Visio.Next:Spreading Sustainability Sabato 7 Settembre 2019Ore 10.30Sala Tiziano Hall 7.1 Pre-registrati

VISIO.NEXT: SPREADING SUSTAINABILITY

A Vicenzaoro September 2019 il tema di VISIO.NEXT sarà Spreading Sustainability: diffondere la cultura della sostenibilità, comunicarne l’importanza e guardare alle best practice più efficaci per intraprendere un percorso imprenditoriale in questa direzione.Dalle problematiche legate all’approvvigionamento di pietre e minerali, alla crescita nella domanda di materie prime sostenibili, dalla necessità di essere informati sui nuovi codici presto in vigore per le aziende al racconto di come è evoluto lo storytelling dei brand e dei media nella comunicazione verso il consumatore, fino a una riflessione pratica su rischi, costi e benefici per le imprese che scelgono la strada della sostenibilità.A confrontarsi su questi argomenti ci saranno esponenti del mondo della moda, Industry di riferimento per il modo in cui già da tempo ha iniziato a ragionare sulla sostenibilità, giornalisti e influencer internazionali, rappresentanti del governo e aziende di rilievo del settore orafo gioielliero, che stanno già sviluppando progetti di Corporate Social Responsibility.

Matteo Ward

Co Founder del Fashion Brand sostenibile WRAD

Laureato all’Università Bocconi a Milano, inizia la sua carriera nella fashion industry in Abercrombie and Fitch nel 2009 dove riveste il ruolo di coamministratore dell’A&F Diversity and Inclusion Council e di Sr. Manager in Germania.Dal 2017 Matteo Ward è membro di panel di esperti creato da UNECE (ONU) per lo sviluppo di un policy framework funzionale ad incentivare la tracciabilità di filiera, membro di Fashion Revolution Italia e Advisory Board member di BluE (mobilità elettrica).

Will Kahn

Market Director Fine Jewelry di Moda Operandi e Contributing Editor di Town and Country Magazine

Will Kahn è jewelry market director di Moda Operandi, collaboratore dell'editore di Town & Country Magazine e l'uomo dietro all’Instagram @willsnotebook.

Cristina Squarcialupi

Vice Presidente UNOAERRE

Maria Cristina Squarcialupi, laureata in Chimica e con un dottorato in Scienza per la Conservazione dei Beni Culturali, inizia a lavorare subito dopo la laurea in LASI azienda di famiglia che si occupa di servizi alle imprese di cui diventa nel 2004 Presidente di CdA. In LASI ha sempre seguito CHIMET per le autorizzazioni e le questioni ambientali. Diventa consigliere delegato di CHIMET S.p.A. nel 2014, consigliere delegato UNOAERRE Industries S.p.A. nel 2015 e da maggio 2017 ricopre il ruolo du Vice Presidente di UNOAERRE Industries S.p.A.

Maria Benedetta Francesconi

Dirigente del MISE – DGPICPMI – Divisione VI - Responsabile del Segretariato del PCN OCSE per la responsabilità sociale d’impresa

Ministero dello Sviluppo Economico - Direzione Generale per la Politica Industriale e la Competitività e le PMI- Dirigente della Divisione VI e responsabile del Segretariato del Punto di Contatto Nazionale per l’attuazione delle Linea Guida dell’OCSE in materia di condotta responsabile delle imprese (RBC/CSR). La dr.ssa Francesconi lavora da diversi anni – tra gli altri - sul tema della responsabilità sociale delle imprese a livello nazionale e internazionale, partecipa ai lavori del gruppo di lavoro dell’OCSE sulla condotta responsabile delle imprese ed elabora e attua in seno al MiSE le politiche per la CSR.Il suo ufficio è anche responsabile dell’attuazione del Regolamento europeo che impone obblighi di dovuta diligenza agli importatori di minerali provenienti da zone di conflitto.

Il dibattito si terrà in lingua italiana con servizio di traduzione simultanea.

Perchè partecipare?

Condividi l’esperienza di alcuni player leader del settore Trovi ispirazione per sviluppare il tuo business Sviluppi le tue relazioni Ti confronti con il tuo network Ti aspettiamo a VISIO.NEXT: SPREADING SUSTAINABILITY!

Archivio Visio.next:

2019

2018

Leggi tutto: Visio Next Spreading Sustainability 2019

  • Visite: 1463

Live #vicenzaoro


    Vicenzaoro app

    Una guida online completa con le directory degli espositori, le foto delle collezioni, i servizi, le mappe dei padiglioni con la localizzazione degli stand: tutta la Fiera a portata di mano nel dispositivo mobile.
    Seguici su

    © ITALIAN EXHIBITION GROUP SpA© All rights reserved - Via Emilia 155, 47921 Rimini - CF/PI 00139440408 - Registro Imprese: Rimini P.I e n. Reg. Imprese 00139440408 - Capitale Sociale € 52.214.897 i.v.
    Il tuo browser non è aggiornato!

    Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

    ×