News

September 12/06/2017

IL CONCORSO DI DESIGN DEL GIOIELLO LANCIATO DA IEG. ARRIVANO DA TUTTO IL MONDO I 22 FINALISTI DI NEXT JENERATION

Il 22 settembre, alla vigilia dell’apertura di VICENZAORO September 2017, saranno annunciati i tre vincitori. Tutti i selezionati esporranno le loro creazioni alla mostra “Gioiello e funzione" al Museo del Gioiello di Vicenza.

Sono stati annunciati i nomi dei 22 finalisti del Concorso Internazionale “Next Jeneration Jewellery Talent Contest”, dedicato a talenti under 30 che potranno esporre le loro creazioni durante la Mostra dedicata al tema del Concorso per il 2017 “Gioiello e Funzione”, che s’inaugurerà a Vicenza in occasione del prossimo VICENZAORO September, in programma dal 23 al 27 Settembre.

Ad ospitare i lavori dei futuri talenti del settore orafo saranno gli spazi, all’interno della Basilica Palladiana di Vicenza, del Museo del Gioiello, diretto da Alba Cappellieri, Docente di Design del Gioiello al Politecnico di Milano e principale studiosa del settore in Italia.
Negli stessi spazi del Museo, il 22 di settembre, tra i 22 finalisti verranno proclamati e premiati i 3 vincitori.

I finalisti sono stati selezionati da una Giuria di prestigio, e provengono da nove paesi diversi: Francia, Italia, Argentina, Germania, Messico, Sud Africa, Cina, Israele e Norvegia.

 

1. Antoine Cousin con Merken - Francia
2. Yulara Casadei con Twi(re)st - Cesenatico, Italia
3. Agostina Issolio con Bubble Ring - Argentina
4. Franziska Hoehne con Identity - Germania
5. Federica Giuseffi con Avvolgimi - Muro Lucano, Potenza, Italia
6. Sofia Silvestri con Silence - Brugherio, Monza Brianza, Italia
7. Cristina Fava con Rifletti-ti - Treviso, Italia
8. Marta Siccardi con Bibi - Pinerolo, Torino, Italia
9. Maria Enrica Barbieri con Bracciale Porta Borsa - Tortona, Alessandria, Italia
10. Jesus Ricardo Peiro Chucuan con Little - Messico
11. Carlotta Di Cerbo con Transformer - Benevento, Italia
12. Rofhima Molaudzi con Head-Ease - Sud Africa
13. Themba Mantshiyo con The Last Cigarette - Sud Africa
14. Marco di Biagio con OMG - Roma, Italia
15. Pamela Cecilia Martello Arana con Reflections of the reality - Messico
16. Isotta Scarpa con Peel Ring - Venezia, Italia
17. Sara Meneghelli con Elipso - Italia
18. Jian Yang con Contact Lens Case - Cina
19. Francesca Di Sabatino con Wearingkey - Genova, Italia
20. Ekaterina Rabey con The Ice Breaker - Israele
21. Wang Qi con Bracelet to walk dog - Cina
22. Kari Ramstad Fjeld con Beequiet - Norvegia

Las Vegas 05/06/2017

ITALIAN EXHIBITION GROUP CONFERMA LA SUA PARTECIPAZIONE AL JCK SHOW DI LAS VEGAS CON VICENZAORO ITALIAN PASSION.MADE WITH LOVE

Presenti oltre 100 Top Jewellery Brand rappresentanti dell’eccellenza italiana nella gioielleria dell’alto di gamma

Italian Exhibition Group conferma il format internazionale vincente VICENZAORO Italian Passion. Made with Love rinnovando la sua partecipazione al JCK Show di Las Vegas - in scena dal 5 all’ 8 giugno 2017 presso il Mandalay Bay Resort & Casino -con oltre 100 top brand dell’eccellenza italiana della gioielleria.

L’appuntamento, nato dalla collaborazione ormai più che decennale con JCK, si pone come obiettivo primario quello di rappresentare la qualità, l’artigianalità, la creatività e i valori della gioielleria e dell’oreficeria Made in Italy.  

IEG infatti, prendendo parte alla Manifestazione JCK di Las Vegas- evento leader del Nord America e tra i più importanti del settore al livello internazionale - mette a disposizione delle aziende italiane del settore il proprio know-how e la propria expertise favorendo così il loro ingresso nel principale mercato di export per il mondo luxury. La Manifestazione si conferma quindi un’opportunità unica per l'industria della gioielleria e del lusso italiana, che vede negli Stati Uniti una delle principali destinazioni per le esportazioni orafe italiane, che nel 2016 hanno registrato una crescita del 6,6% rispetto al 2015 (Fonti: Istat).

All’interno di JCK le aziende italiane avranno l’opportunità di far conoscere il proprio DNA fatto di innovazione, creatività, design e artigianalità a un pubblico di oltre 23.000 operatori del settore provenienti da più di 40 Paesi.                                      

Il padiglione italiano posizionato strategicamente al piano nobile della Manifestazione (Shoreline 2) presenterà i brand con un’esposizione ricercata attraverso un’immagine coordinata e di forte impatto visivo, coerente con lo stile e la raffinatezza italiana.

A rappresentare il “well done” italiano al JCK Show, saranno presenti brand dell’alta gioielleria e oreficeria conosciuti a livello internazionale tra cui: Biancaspina, Chrisos, Fani Gioielli, Falcinelli, Giorgio Visconti, Hasbani, Karizia, Leo Pizzo, Misis, Novecentonovantanove, Richline e Unoaerre. A completare l’elenco delle aziende italiane ci saranno inoltre anche note aziende del Packaging di settore.

I gioielli contemporanei non saranno gli unici protagonisti dello spazio dedicato a VICENZAORO Italian Passion. Made with Love: le tendenze, infatti, saranno valorizzate nel corso di tutta la Manifestazione, grazie all’Osservatorio indipendente di forecasting mondiale del gioiello e dei preziosi, TRENDVISION Jewellery + Forecasting e del nuovo TRENDBOOK 2018+, la pubblicazione di riferimento per il mondo orafo – gioielliero. Da questa edizione, inoltre, TRENDVISION Jewellery + Forecasting organizza i Buying trails, workshop destinati ai buyer con l’obiettivo di supportarli e guidarli all’acquisto nei rispettivi distretti di interesse. E proprio per valorizzare il rapporto e la presenza dei buyer internazionali alla Manifestazione, è stata prevista anche un’intensa attività di promozione sui canali digitali.

                                  

VICENZAORO 06/05/2017

Il Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani inaugura la collezione Oro d’Autore esposta al Museo dei Tesori di Arezzo

In occasione di OROAREZZO, in scena dal 6 al 9 Maggio, si potranno ammirare i gioielli della Collezione Oro d’Autore nella prestigiosa sede del trecentesco Palazzo di Fraternita.

In occasione dell’opening della 38^ edizione di OROAREZZO, inaugura la Collezione Oro d’Autore, esposta al Museo dei Tesori di Arezzo che racchiude nella propria collezione permanente alcuni dei più significativi tesori preziosi della città di Arezzo. Lo spazio museale, all’interno del prestigioso Palazzo di Fraternita, apre alla presenza del Presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, del Presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi e del Sindaco di Arezzo, Alessandro Ghinelli, con una cerimonia attesissima Sabato 6 Maggio alle ore 9.30.

Un momento di coinvolgimento del grande pubblico per un omaggio al design e all’eleganza del gioiello Made in Italy. Una rassegna preziosa ed un percorso innovativo, curato da Beppe Angiolini, Art Director di OROAREZZO e Presidente Onorario Camera Nazionale Buyer della moda, che rivela i gioielli più importanti e creativi della collezione di arte orafa contemporanea. Fra questi, per la prima volta in esposizione, i visitatori di OROAREZZO potranno ammirare i gioielli appartenenti alla Collezione Oro d’Autore creata da Arezzo Fiere e Congressi. Un’esposizione inedita di 82 gioielli, unici ed esclusivi, realizzati dalle aziende orafe di Arezzo e Vicenza in connubio con artisti, designer, architetti e stilisti di fama internazionale che accompagneranno i visitatori in un percorso suggestivo e straordinario di creatività inedito nel tempo.

Tra i gioielli icona in mostra la spilla-pendente di Arnaldo Pomodoro, il bracciale di Nicola Carrino, la collana di Dolce & Gabbana e la scultura dedicata dall’architetto Gae Aulenti a Piero della Francesca che proprio ad Arezzo ha realizzato alcune delle sue opere più ammirate al mondo. Un’esposizione di gioielli magici che attraverso un percorso inedito nel tempo e culture rende omaggio al design e all’eleganza del gioiello Made in Italy. Un progetto ambizioso che introduce un viaggio suggestivo che consente di guardare con identità e orgoglio al comparto produttivo orafo aretino e che si conferma un luogo di eccellenza da visitare con continuità. Un intreccio narrativo che racconta il bello della città prodotto nel corso della storia e durante le fasi di crescita culturale: dalle tecniche di oreficeria antica e medioevale, alla sapienza orafa del popolo etrusco sino ad arrivare all’essenza della tradizione dell’eccellenza dell’artigianalità aretina.
Il percorso espositivo prosegue e continua in un’atmosfera evocativa sotto lo sguardo della Minerva, dea della sapienza, l'antico bronzo rivenuto nel 1541 presso la chiesa di San Lorenzo, che torna per l'occasione ad Arezzo, dal Museo archeologico nazionale di Firenze.

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 10.30 alle 18; chiuso il Martedì
Biglietti: Euro 8 intero; Euro 5 ridotto (studenti e residenti Comune Arezzo)

September 30/03/2017

Italian Exhibition Group organizzerà OROAREZZO (6-9 maggio) e Gold Italy (21-23 ottobre)

Da sabato 6 a martedì 9 maggio 600 aziende dei più importanti distretti del gioiello si danno appuntamento ad Arezzo per OROAREZZO, con la gestione unica di IEG.

A seguito dell’intesa con Arezzo Fiere e Congressi, Italian Exhibition Group, oltre ad organizzare le tre edizioni di VICENZAORO (gli eventi di gennaio e settembre a Vicenza e l’appuntamento di novembre a Dubai), gestirà complessivamente l’organizzazione di OROAREZZO (6-9 maggio) e Gold Italy (21-23 ottobre) ad Arezzo, già dalle prossime edizioni. Ad OROAREZZO, da sabato 6 a martedì 9 maggio,  le migliori 600 aziende del settore presenteranno le loro ultime creazioni alla 38° Mostra Internazionale dell'Oreficeria, Argenteria e Gioielleria. OROAREZZO mette in mostra il meglio del Made in Italy del gioiello: oreficeria, bigiotteria, gioielleria e pietre, nuove tendenze, modelli moda, accanto a tecnologie, 3D, prodotti e servizi per il settore.  Anelli, bracciali, orecchini, l’attualità dell'oro e dell'argento. L'edizione 2017 del contest JEWEL'S DREAM rivelerà le forme infinite del bracciale, gioiello irrinunciabile, senza tempo, che si reinventa icona di stile.

 

L’accordo, supportato anche dal Ministero dello Sviluppo Economico, dà vita ad una piattaforma fieristica rappresentativa di tutta l’oreficeria e la gioielleria italiana, con l’obiettivo della crescita e della valorizzazione internazionale di un settore d’eccellenza del Made in Italy. La definizione di un unico soggetto interlocutore per le Istituzioni, le Associazioni, le aziende e gli operatori consentirà di sviluppare in modo più efficace una strategia di promozione e comunicazione a livello nazionale e internazionale di tutto il distretto orafo italiano, concentrando e utilizzando al meglio le risorse e gli investimenti. Italian Exhibition Group procederà alla caratterizzazione e valorizzazione delle singole Manifestazioni e del loro legame con il territorio, ma in una forte ottica di sistema. L’obiettivo è potenziare il comparto, aumentando le occasioni di business per gli espositori, sia stimolando il mercato interno, sia favorendo la presenza di buyer internazionali per supportare l’accesso delle aziende ai mercati strategici della gioielleria.

Hong Kong 01/03/2017

ITALIAN EXHIBITION GROUP PROTAGONISTA ALL'HONG KONG INTERNATIONAL JEWELLERY SHOW 2017

Il Gruppo partecipa alla prestigiosa rassegna cinese con i due format TRENDVISION JEWELLERY+FORECASTING e VICENZAORO T.GOLD INTERNATIONAL + METS

Le nuove tendenze sul mondo del gioiello e le tecnologie più innovative applicate all’oreficeria saranno protagoniste dell'Hong Kong International Jewellery Show (2-6 marzo 2017). Il player fieristico, leader in Italia e tra i maggiori in Europa, porterà infatti alla prestigiosa rassegna cinese i due format TRENDVISION Jewellery+Forecasting e VICENZAORO T.GOLD INTERNATIONAL + METS, entrambiprogetti di VICENZAORO - The Jewellery Boutique Show, Manifestazione tra le principali al mondo di cui IEG è l’organizzatore.

 

Durante l’HKIJS, TRENDVISION Jewellery+Forecasting, l'Osservatorio permanente di tendenze a livello globale specializzato nei settori della gioielleria, dell’orologeria e dei diamanti, è presente nella Trend Area (Hall 3, Hong Kong Convention & Exhibition Centre). Qui verrà presentato il Trendbook 2018+, la guida più autorevole per i key player del jewellery e del luxury contemporaneo edita da IEG, che con 18 mesi di anticipo offre l’analisi dei Mega Trend destinati a influenzare l’evoluzione e le scelte dei consumatori.

 

La partecipazione di TRENDVISION Jewellery+Forecasting ad Hong Kong prevede inoltre lo svolgimento del seminario "Forecast 2018+" (4 marzo, 16.30-17.30, Meeting Room S226-7, HKCEC - Hong Kong Convention Centre), nel corso del quale i partecipanti saranno aggiornati sulle ultime tendenze del mondo della gioielleria, le novità sui prodotti, la loro influenza sui consumatori e sull'intero settore.

 

In occasione dell’Hong Kong International Jewellery Show, IEG accompagnerà una selezione delle principali aziende nel campo della tecnologia di settore. Alla rassegna cinese VICENZAORO T.GOLD INTERNATIONAL sarà affiancato da METS, la mostra internazionale di settore dedicata agli operatori più importanti dell'Asia organizzata da HKJJA Exhibition Services Ltd, dando seguito alla partnership siglata nel 2016. Grazie a questa collaborazione, il mondo della gioielleria e dell'orologeria, le apparecchiature, le attrezzature, la tecnologia e i materiali che lo riguardano sarà protagonista al padiglione VICENZAORO T.GOLD INTERNATIONAL + METS.

VICENZAORO 09/02/2017

ACCORDO TRA ITALIAN EXHIBITION GROUP E AREZZO FIERE E CONGRESSI: NASCE L’ORGANIZZAZIONE UNICA PER LE MANIFESTAZIONI DELLA GIOIELLERIA ITALIANA

A seguito dell’intesa con Arezzo Fiere e Congressi, Italian Exhibition Group, oltre ad organizzare le tre edizioni di VICENZAORO (gli eventi di gennaio e settembre a Vicenza e l’appuntamento di novembre a Dubai), gestirà anche la segreteria organizzativa di OROAREZZO e Gold Italy già dalle prossime edizioni di maggio e ottobre 2017 ad Arezzo.

L’accordo dà vita ad una piattaforma fieristica rappresentativa di tutta l’oreficeria e la gioielleria italiana, con l’obiettivo della crescita e della valorizzazione internazionale di un settore d’eccellenza del Made in Italy.   
L’operazione è un esempio di progetto fieristico di filiera unitario a livello nazionale ed è supportata dal Ministero dello Sviluppo Economico. La definizione di un unico Soggetto interlocutore per le Istituzioni, le Associazioni, le aziende e gli operatori consentirà di sviluppare in modo più efficace una strategia di promozione e comunicazione a livello nazionale e internazionale di tutto il distretto orafo italiano, concentrando e utilizzando al meglio le risorse e gli investimenti.
L’Obiettivo è potenziare il comparto, aumentando le occasioni di business per gli espositori, sia stimolando il mercato interno, sia favorendo la presenza di buyer internazionali per supportare l’accesso delle aziende ai mercati strategici della gioielleria, anche grazie al supporto del MISE e dell’ICE.  
Nel 2017 Italian Exhibition Group ha così in programma di gestire l’organizzazione di 5 Manifestazioni: VICENZAORO January (svoltasi da 20-25 gennaio), OROAREZZO (6-9 maggio), VICENZAORO September (23-27 settembre), Gold Italy (21-23 ottobre), VICENZAORO DUBAI – The Dubai International Jewellery Show (15-18 novembre).  A queste si aggiunge la partecipazione del brand VICENZAORO ai più importanti Trade Show internazionali del settore orafo-gioielliero: l’Hong Kong International Jewellery Show, l’India International Jewellery Show di Mumbai e il JCK di Las Vegas, dove IEG gestisce da 11 anni il padiglione ufficiale italiano.
Nel complesso delle 5 Manifestazioni saranno ospitati circa 5.000 espositori, provenienti da tutti i distretti orafi italiani e da oltre 30 Paesi, e più di 80.000 visitatori professionali, il 50% dei quali provenienti da 130 Paesi.

January 25/01/2017

VICENZAORO January, risultati positivi per la prima edizione firmata Italian Exhibition Group Spa

Il nuovo capitolo di VICENZAORO si è aperto con i risultati positivi dell’edizione di gennaio 2017VICENZAORO January ha confermato il ruolo di piattaforma di riferimento per la community dell’oreficeria e della gioielleria mondiale, generando fiducia tra espositori e buyer per le prospettive che si aprono per il nuovo anno.

Durante le 6 giornate di Manifestazione di VICENZAORO January 2017 hanno partecipato 1.500 brand provenienti da tutti i principali distretti orafi italiani e da 36 Paesi, registrando il sold-out degli spazi espositivi all’interno dei 9 padiglioni e dei 29.000 mq di superficie del quartiere fieristico vicentino, suddivisi nei 6 distretti del collaudato format VICENZAORO The Boutique Show: ICON, LOOK, CREATION, EXPRESSION, ESSENCE, EVOLUTION.

 

Quest’ultimo distretto ha ospitato T.GOLD, l’indiscusso Salone di riferimento per il settore internazionale dei macchinari e delle tecnologie applicate all’oro e ai gioielli, al quale hanno partecipato 134 brand provenienti da 13 Paesi, a conferma della forte attenzione di VICENZAORO per un comparto strategico per l’innovazione e in cui l’Italia è leader mondiale. 

 

Sul fronte dell’Incoming VOJ ha messo a punto un importante programma di ospitalità di 500 Buyer esteri profilati, provenienti dai principali mercati di riferimento, grazie all’attivo supporto del Ministero dello Sviluppo Economico che ha operato tramite ICE (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane). Oltre a questi, sono stati selezionati e invitati altri 800 Gold Buyer in rappresentanza della migliore domanda internazionale, dedicando loro un servizio “tailor made” per facilitare le occasioni d’incontro e di business con gli espositori.

 

Il brand VICENZAORO fa parte del gotha degli appuntamenti di eccellenza del Made in Italy selezionati e supportati dal Governo italiano in qualità di piattaforma privilegiata per lo sviluppo internazionale dei sistemi produttivi di riferimento.

 

Il comparto orafo gioielliero trova dunque in Italian Exhibition Group Spa, primario player italiano e tra i primi in Europa, un nuovo interlocutore che già da questa prima VICENZAORO ha saputo valorizzare e potenziare il format per la qualità dei servizi offerti, il network di business creato, lo scouting di operatori internazionali, i momenti di approfondimento sulle nuove tendenze, le tecnologie e le trasformazioni della produzione e del retail.

January 22/01/2017

Difendere l’integrità della filiera del gioiello: un evento formativo approvato da United Nations Economic e Social Council (ECOSOC)

Dalle 10 alle 12 presso la Sala GIOTTO.b (Hall 7.1) un importante appuntamento sul tema “The Responsible Gold” a cura di CIBJO in collaborazione con Italian Exhibition Group S.p.A.

Il Convegno, realizzato in collaborazione con CIBJO, la Confederazione Mondiale della Gioielleria, vedrà sul palco esperti internazionali che affronteranno il tema della Corporate Social Responsibility nell’industria del gioiello e dell’orologio in Europa. Un evento formativo, approvato da United Nations Economic e Social Council (ECOSOC), per sostenere la responsabilità sociale d'impresa nel settore della gioielleria e che tratterà gli aspetti pratici volti a garantire l'integrità della catena di fornitura di gioielli, dall’estrazione al prodotto finito, i codici etici, il monitoraggio, il controllo di terze parti, e le certificazione delle aziende conformi.

L’incontro moderato da Gaetano Cavalieri, Presidente di CIBJO, vedrà un panel di relatori che includono gli interventi di Gabriele Aprea, Presidente del Club degli Orafi, Wilfried Hoerner, Presidente di Responsible Jewellery Council e Direttore di Refining & Bank Products di Argor-Heraeus SA, leader svizzera nella raffinazione dei metalli preziosi; Andrew Bone, CEO di Responsible Jewellery Council,  Francesca Angeloni, UL Business Development Manager for the Jewelry and Watch Industry in Europa; Daphne Guelker, Responsible Sourcing Program Manager e UL Consumer and Retail Services e Marco Quadri, Director di Industrial Products di Argor-Heraeus SA.

FOCUS ON

VIDEO NEWS

January 28/10/2016

ITALIAN EXHIBITION GROUP. Providing the future

September 07/09/2016

VO September Day 1!

Dubai 29/04/2015

VICENZAORO Dubai 2015

The highlights of the first edition of VICENZAORO Dubai

Las Vegas 13/06/2013

Interview Paola De Luca

Creative Director of Trendvision @JCK Las Vegas 2013

VO+ Magazine

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli ultimi aggiornamenti

 

SOCIAL MEDIA

Rimani connesso
con VICENZAORO,
seguici su:

NEWS & EVENTS
FIERA DI VICENZA

Via dell'Oreficeria 16
36100 Vicenza, Italy

Tel. +39 (0) 444 469 111

Fax +39 (0) 444 969 000

E-mail: info@vicenzaoro.com

FOLLOW US