News

Martedì, 20 Aprile 2021

MEET THE BUYERS - Mad Lords: Boho-Rock Soul

MEET THE BUYERS - Mad Lords: Boho-Rock Soul

Rue Saint-Honoré, 1st Arrondissement. La via per eccellenza delle boutique chic di Parigi nasconde un’anima rock e anticonformista. Al 316 e al 320, si trovano una boutique su strada e uno studio affacciato su un cortile interno, dove l’atmosfera bohémien, fra mobili vintage e oggetti stravaganti, profuma di essenze esotiche. Sono i due indirizzi “gemelli” scelti da Caroline e Serge, i fondatori di Mad Lords, eclettici nello stile di vita quanto nel modo di selezionare e proporre gioielleria.

«Caroline ed io siamo due nomadi alla perenne ricerca dell’autenticità, delle persone ma anche di ciò che esse creano o cercano. Questo è il principio che governa ogni nostra scelta, che pone al centro l’uomo e l’ambiente: l’uomo perché ci interessa tessere un rapporto speciale sia con i designer con cui lavoriamo, sia con la gente che frequenta il nostro negozio e lo studio, dedicato all’arte del piercing.

Una “tribù” che non ha distinzione di età, ceto, sesso, provenienza o altro. In genere, lo stile del negozio crea una certa “preselezione”, attirando persone anticonformiste e alla ricerca di qualcosa di speciale, hippie chic o rock chic, esattamente come noi. Negli anni abbiamo fatto scouting di quelli che consideriamo veri e propri talenti, e ora il nostro portfolio comprende designer provenienti da Europa, America, Asia, Giappone e India, e anche qualcuno in Italia.

Fra i brand “storici” di Mad Lords ci sono Maria Tash, Pascale Monvoisin, Jacquie Aiche, Muse, Céline d’Aoust, Kismet by Milka, Alexandra Abramczyk, Tobias Wistisen e M Cohen, con un range di prezzo che va dai 500 ai 5.000 €. Il nostro rapporto con loro è di reciproca fiducia e di rispetto di alcuni principi, fra cui quello dell’uso esclusivo di oro responsabile certificato Fairmined e di pietre non trattate. Materie prime che usiamo anche per le nostre linee, la Mad Precious & Ethical, il cui packaging è ovviamente eco-friendly.

Il nostro essere socialmente responsabili ci ha anche fatto diventare partner dell’Istituto Pasteur nella lotta contro le malattie rare, e anche l’emergenza Covid ci ha visti coinvolti, con una donazione ingente di mascherine. Un modo concreto e solidale per continuare la nostra ricerca di autenticità con gli altri».

Lorenza Scalisi, Editor VO+

Live #vicenzaoro


    Vicenzaoro app

    Una guida online completa con le directory degli espositori, le foto delle collezioni, i servizi, le mappe dei padiglioni con la localizzazione degli stand: tutta la Fiera a portata di mano nel dispositivo mobile.
    Seguici su

    © ITALIAN EXHIBITION GROUP SpA© All rights reserved - Via Emilia 155, 47921 Rimini - CF/PI 00139440408 - Registro Imprese: Rimini P.I e n. Reg. Imprese 00139440408 - Capitale Sociale € 52.214.897 i.v.
    Il tuo browser non è aggiornato!

    Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

    ×