News

Martedì, 19 Luglio 2022

La Riscossa del Platino

La Riscossa del Platino

Il mercato dei gioielli in platino ha visto tempi migliori, questo è fuor di dubbio, ma un recente studio denominato Platinum Jewelry Market Research Report ha calcolato che da qui fino al 2030, la quota in % potrebbe crescere di 6 punti.

Alla base di questa quotazione al rialzo c’è una valutazione delle ultime tendenze e richieste specifiche dei consumatori attuali e potenziali, frutto dei dati raccolti da e per conto di alcune aziende leader del settore.

Fra queste, brand della portata di Richemont, Graff Diamond, LVMH, Daniel Swarovski Corporation, Chopard, Tiffany, oltre a nomi dalla storia decisamente più recente ma di ugual peso, nativi soprattutto di quelli che ormai non sono più “nuovi mercati” ma piuttosto i Paesi d’origine dei Millenials, e perciò di grande attrattiva per i colossi del luxury e del segmento fashion.

Stiamo parlando di Caibai Jewelry, Lao Feng Xiang, Damas International, Chow Thai Fook Jewelry Group. Non resta che vedere se il platino e il suo fascino torneranno ai gloriosi anni Novanta, in cui la gioielleria era letteralmente invasa da collezioni nel “metallo bianco” e il prezzo al grammo era, in proporzione, ben superiore ai 28 dollari al grammo di oggi.

Lorenza Scalisi, Editor VO+

Live #vicenzaoro


    Vicenzaoro app

    Una guida online completa con le directory degli espositori, le foto delle collezioni, i servizi, le mappe dei padiglioni con la localizzazione degli stand: tutta la Fiera a portata di mano nel dispositivo mobile.
    Seguici su

    © ITALIAN EXHIBITION GROUP SpA© All rights reserved - Via Emilia 155, 47921 Rimini - CF/PI 00139440408 - Registro Imprese: Rimini P.I e n. Reg. Imprese 00139440408 - Capitale Sociale € 52.214.897 i.v.
    Il tuo browser non è aggiornato!

    Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

    ×